Assifabbricati - PE Assicurazioni
Non hai un account?
Registrati subito

UN DEFIBRILLATORE NEL CONDOMINIO: UN PROGETTO DI ASSIFABBRICATI

4 Luglio, 2018

È davvero così importante avere un defibrillatore in ogni condominio?
Secondo alcuni dati statistici, soltanto in Italia, l’arresto cardiaco provocherebbe la morte di oltre 60.000 persone ogni anno. Purtroppo nell’80% dei casi, la persona colpita da arresto cardiaco si trova all’interno della propria casa e raramente sopravvive.

 

L’arresto cardiocircolatorio è un fenomeno improvviso che apparentemente non si manifesta sotto forma di una sintomatologia sempre riconoscibile ed inequivocabile.
Dalla prima manifestazione di disagio più acuto, inizia infatti quella che potremmo definire una vera e propria corsa contro il tempo: ogni minuto che passa diventa prezioso e determinante per la sopravvivenza della persona colpita. E i soccorsi da parte del 118 non sempre sono immediati, specialmente in una città trafficata come la Capitale.

 

Il progetto “Nel Cuore del Condominio”
 

In risposta a questa problematica, nasce l’iniziativa Nel Cuore del Condominio di Assifabbricati in collaborazione con l'Associazione Scientifica ISASD.

L’obiettivo primario del progetto è quello di ridurre le probabilità di morte cardiaca, soccorrendo immediatamente la persona grazie alla presenza di un defibrillatore condominiale.

 

Una campagna di sensibilizzazione che ha visto l’installazione dei primi due defibrillatori presso due grandi complessi immobiliari di Roma: il Condominio di Piazza Jacini 5 e il Condominio di Via del Castagno 180.

 

Il nostro progetto non consiste soltanto nel fornire ai condomìni un defibrillatore ma anche e soprattutto formare le persone che saranno preposte al suo utilizzo e alla sua manutenzione” - dichiara Paolo Belardi, il CEO di Assifabbricati.

 

Tale iniziativa è frutto dell’impegno sociale di Assifabbricati e degli amministratori che hanno scelto di collaborare con il brand per la tutela del fabbricato e delle persone che vi abitano.

 

Un condominio cardioprotetto che ti salva la vita
 

Al centro del progetto che vede l’installazione di altri 9 defibrillatori su Roma nel corso dei prossimi mesi, c’è l’importanza di un soccorso immediato per la persona colpita da Arresto Cardiaco.


Per questo Nel Cuore del Condominio prevede:
 

  • Lo sviluppo di una rete di Defibrillatori Condominiali semi automatici DAE su larga scala;
  • La formazione teorica di condòmini esecutori BLSD, Basic Life Support Defibrillation: un corso abilitativo per imparare ad eseguire in maniera corretta le manovre di Rianimazione Cardio-Polmonare (RCP);
  • La mappatura delle aree in cui il defibrillatore può essere utilizzato a beneficio non esclusivo della palazzina in cui è installato ma anche delle zone circostanti.
     

Ad oggi sono circa 400 gli amministratori che hanno già scelto Assifabbricati per le polizze assicurative dei loro immobili, per un totale di 2000 condomini.
 

La Legge italiana che obbliga la presenza di estintori in tutti i condomìni, non prevede la stessa normativa in materia di defibrillatori, motivo per cui crediamo sia rilevante, come prevede il nostro progetto, l’incremento di unità defibrillatrici in tutta la città di Roma per avere sempre più condomìni cardioprotetti!

 

 
Torna all'elenco
I nostri Partners accedendo
all'area riservata possono:
  • Consultare le polizze stipulate
  • Consultare i sinistri in corso
    e quelli liquidati
  • Consultare le Condizioni di Polizza
  • Interagire con il ns. staff
  • Chiedere preventivi

I nostri servizi Preventivi e analisi professionali

Cosa facciamo per te Progetto tripla A
Assistenza Assicurativa Amministratori